Casa Protetta a Rimini

Casa Protetta RiminiCasa Protetta e Casa di Riposo: le differenze

In Emilia Romagna ci sono diverse strutture per persone anziane, parzialmente o non, autosufficienti.

Tra queste, a carattere residenziale, ci sono le Case di Riposo e le Case Protette (oggi Casa residenza per anziani non autosufficienti CRA) destinate ad accogliere, temporaneamente o permanentemente, anziani con bisogni assistenziali di diversa intensità e che non necessitano di specifiche prestazioni ospedaliere.

La Casa di Riposo è la struttura destinata alla permanenza di anziani non autosufficienti di grado lieve, ai quali viene offerto ospitalità ed assistenza, occasioni di vita comunitaria, servizi per l’aiuto nelle attività quotidiane, stimoli e possibilità di attività occupazionali, ricreative e culturali, di mantenimento e riattivazione motoria.

Mentre la Casa Protetta o CRA è destinata ad accogliere anziani non autosufficienti di grado medio/ elevato, assicurando, oltre ai servizi della Casa di Riposo, anche prestazioni mediche, infermieristiche e trattamenti riabilitativi per il mantenimento ed il miglioramento dello stato di salute e di benessere.

I servizi disponibili presso la Casa di Riposo e Protetta, Albergo self, sono differenti e comprendono l’assistenza medico-infermieristica, l’assistenza alla persona in tutte le 24 ore, la terapia riabilitativa e le attività ludiche con iniziative socializzanti e riabilitative tese a favorire il mantenimento e il recupero delle funzionalità.

Servizi Assistenziali

Al contrario delle Case di Cura che forniscono ai propri clienti vere e proprie prestazioni ospedaliere, la Casa residenza per anziani non autosufficienti, CRA (ex casa Protetta) assiste i propri ospiti tramite un’équipe multifunzionale che comprende: medico, infermiere, terapista della riabilitazione, operatore socio-sanitario, animatore e coordinatore responsabile della struttura.

L’assistenza medica è garantita dalla presenza programmata in struttura di un medico e, di notte, dal servizio di guardia medica notturna. Al bisogno, o su richiesta, sono disponibili medici specialisti.

L’assistenza infermieristica e la terapia riabilitativa sono garantiti da professionisti specializzati presenti in struttura, in orari prestabiliti.

L’assistenza alla persona è assicurata  da Operatori Socio Sanitari (O.S.S.) che si prendono cura degli Ospiti nel corso delle 24 ore in tutte le funzioni primarie: igiene personale, vestiario, somministrazione del cibo, alzata e messa a letto ecc…

Le attività di animazione sono proposte all’interno del “laboratorio” di animazione che promuove iniziative socializzanti, ludico riabilitative (manipolazione e deambulazione) proposte in base agli interessi ed alla possibilità di integrazione delle singole persone, favorendo il mantenimento e il recupero delle funzionalità motorie e cognitive.

Casa Protetta: cerchiamo il benessere dei nostri assistiti

La Casa Protetta “Albergo Self” di Rimini si pone come struttura residenziale capace di accompagnare i nostri assistiti nelle attività quotidiane offrendo un supporto continuativo e costante per ogni loro necessità.

Casa Protetta Anziani Disabili a RiminiQuesti sono momenti importanti perché queste persone capiscono che sono soggetti di interesse e di preoccupazione da parte di qualcuno e questo produce, o aumenta, il loro senso di autostima.

Dal loro benessere, monitoriamo costantemente la capacità di risposta della nostra struttura ai loro bisogni.

In questo contesto, gli operatori devono garantire a tutti i nostri ospiti, con gravi disabilità fisiche o psichiche, non solo una prestazione corretta sotto il profilo professionale, ma devono anche assicurare l’educazione nei rapporti personali, la tutela della dignità e delle diverse personalità.

Elasticità, efficacia, inventiva ed esperienza del personale, sono elementi fondamentali nel trovare strumenti operativi che consentano, alle persone anziane, di compensare, almeno in parte, le loro carenze e inabilità.

Tutto questo lo otteniamo anche grazie ad un maggior coinvolgimento delle persone anziane in grado di poterlo fare e favorendo la presenza dei familiari che lo volessero, nelle diverse attività quotidiane.

Procedure di ingresso

Per accedere alla nostra struttura è necessario presentarsi con una serie di documenti, solitamente già in possesso della famiglia, da presentare in fotocopia, assieme alla domanda di ingresso.

Le procedure di registrazione sono molto semplici tuttavia offriamo un servizio di assistenza tutelare alle famiglie.

Per fare la domanda di inserimento serviranno i seguenti moduli che potete trovare anche alla pagina > Modulistica:

  • Richiesta di inserimento ( il modulo si trova presso il nostro Ufficio amministrativo);
  • Scheda Sanitaria ed eventuale copia della Cartella Clinica;
  • Libretto sanitario ed eventuale Esenzione Ticket;
  • Eventuale fotocopia del Verbale della Commissione per il Riconoscimento dell’Invalidità;
  • Copia della Carta Identità e Codice Fiscale della persona anziana e del suo garante.
  • Codice Fiscale del Cliente e del suo garante

La documentazione dovrà essere presentata al nostro ufficio Amministrativo in Viale Adria 19 a Miramare di Rimini.