News

Come la nostra struttura di assistenza anziani a Rimini affronta i cambi di stagione

La stagione primaverile è un periodo che la maggior parte delle persone accoglie con piacere: i campi si riempiono di fiori, le giornate si allungano, la natura si risveglia e il sole inizia a scaldare.

Per tantissimi anziani, invece, la stagione primaverile rappresenta un momento critico: i problemi di salute cronici diventano più acuti provocando male alle ossa, alle articolazioni e si abbassano le difese immunitarie.

Perché il cambio di stagione ha un impatto così importante sul fisico dei nostri Nonnini? Possiamo riassumere che questo malessere è dovuto al cambio di temperatura e di luce che ha degli effetti notevoli sulla mente e sul corpo.

Durante questo periodo dell’anno sono proprio le categorie più delicate, anziani e bambini, a combattere contro stanchezza e affaticamento e in casi più estremi anche ansia e depressione.

Nell’articolo di oggi vedremo in che modo supportiamo ogni giorno gli ospiti della nostra struttura ad affrontare il periodo del cambio di stagione.

Soggiorno per anziani Rimini: la regola dei Cinque per combattere il cambio di stagione

Nella nostra struttura assistenziale per anziani a Rimini gli operatori adottano un protocollo specifico per comprendere al meglio lo stato della salute dei nonni. Le aree in cui di solito si interviene per evitare un cambio di stagione “difficoltoso” sono principalmente cinque:

  1. confrontarsi con il medico di base per stabilire un eventuale cura di integratori e vitamine
  2. confrontarsi con un medico nutrizionista per studiare una dieta equilibrata
  3. eseguire con regolarità passeggiate e attività ludico creative (Leggi questo articolo per scoprire perché è importante l’attività fisica nella terza età)
  4. curare l’abbigliamento;
  5. controllare che il riposo dell’anziano sia regolare.

Consigli per una dieta per anziani sana ed equilibrata

In particolare, la “regola numero 2” merita un approfondimento: una dieta sana ed equilibrata garantisce il giusto apporto energetico ogni giorno e contribuisce al benessere del corpo.

Legumi e cereali sono necessari per garantire il corretto apporto di Sali minerali e vitamine, mentre non devono mancare frutta e verdura in quanto fonti insostituibili di sostanze antiossidanti e di fibre!

Con l’arrivo del caldo, dell’umidità e della disidratazione è importante fare più pasti al giorno e più leggeri senza dimenticarsi di bere almeno 2 lt di acqua al giorno!

Un trucco per essere sicuri di assumere tutte i nutrienti più importanti degli alimenti vegetali è basarsi sul loro colore:

Alimenti di tonalità verde: sono ricchi di potassio, vitamina C, magnesio e Betacarotene;
Alimenti di tonalità bianco/giallo: garantiscono un buon rapporto di Selenio e Vitamina C;
Alimenti di tonalità rosso/arancio: ottimi per l’assunzione di antocianine e licopene.

Combattere la solitudine con l’attività fisica!

Come abbiamo visto nel paragrafo precedente l’alimentazione è la chiave per non avere carenze durante il cambio di stagione, ma da sola non basta.

Una sana alimentazione deve essere abbinata sempre ad una regolare attività motoria per non cedere alla noia e alla depressione.

Il movimento fisico stimola le endorfine che sull’umore di una persona hanno un effetto benefico: una passeggiata al giorno è un modo perfetto per tenersi attivi e socializzare.

La nostra Casa di Riposo “Albergo Self” si trova a Miramare a pochi minuti dal lungo mare di Rimini: con l’arrivo della bella stagione, armati di foulard e cappellini, ci rechiamo sempre sulla spiaggia per ammirare la natura e respirare aria pulita!

Il cambio di stagione è una situazione passeggiera ma per molti anziani la solitudine non lo è, proprio per questo motivo durante l’arrivo della primavera e delle temperature più calde bisogna riuscire a spronare i Nonni ad uscire all’aria aperta!

Per riuscire a condizionare in maniera positiva i nostri nonni è necessario trovare la giusta attività in base alle caratteristiche personali di ognuno di loro: la nostra squadra dispone di figure professionali che si occupano di attività fisica e riabilitativa per dare il giusto supporto psico-fisico agli ospiti della casa di riposo.

A volte basta davvero poco per aiutare l’anziano ad aprirsi con le altre persone: tutto il Team della nostra casa di riposo a Rimini lavora ogni giorno per mantenere sempre un’atmosfera allegra e predisposta al sorriso.

La vicinanza con il mare ci aiuta davvero molto in questo intendo: sole, buona compagnia e aria pulita sono il mix perfetto per promuovere la felicità!

SEI ALLA RICERCA DI CASA DI RIPOSO ADATTA AI TUOI CARI NELLA ZONA DI RIMINI?

Inviaci la tua richiesta per un appuntamento in sede: Contattaci subito!